PIANO ASSISTENZIALE INDIVIDUALE (PAI)

Il PAI è lo strumento previsto dalla normativa regionale mediante il quale l'équipe multidisciplinare predispone e pianifica gli interventi di competenza di ciascun professionista, garantendo pertanto la personalizzazione di ciascun progetto a favore dell'Ospite.
L'équipe, formata dai componenti dell'Unità Operativa Interna (UOI), definisce attraverso il PAI gli obiettivi per ciascuna area di competenza. La verifica del PAI avviene dopo circa sei mesi, o in tempi più brevi in base al cambiamento della condizione dell'Ospite.